In evidenza questo mese

Salute Pubblica: potere, empowerment e pratica professionale

Sono disponibili la prefazione integrale e il capitolo sullo sguardo ai contenuti del libro di Glenn Laverack su Salute Pubblica: potere, empowerment e pratica professionale. Il testo offre un metodo, strumenti e casi sui temi della partecipazione, dell’empowerment e dell’equità, quali valori, temi e strategie centrali e prioritarie nel Piano Nazionale della Prevenzione e nella policy europea Salute 2020.

Mobilità ciclistica: in Italia da dicembre c'è la legge

Finalmente anche l'Italia in sintonia con altri paesi in Europa ha varato la sua legge per la mobilità ciclistica e la bicicletta da oggetto di svago per il tempo libero assurge a mezzo di trasporto al pari dei mezzi su rotaie e su gomma. Dors illustra i punti salienti e i risvolti pratici della legge.  

La salute è connessa?

Il mercato del digitale è in costante evoluzione. Ogni giorno nascono e si sviluppano strumenti e applicazioni per facilitare la comunicazione tra le persone e rendere più accessibili servizi e prodotti. In che misura la Sanità è coinvolta in questo processo? Quali politiche e programmi sostengono la "sanità digitale"? Quali le prospettive future? A queste domande risponde il documento dell'EuroHealthNet, tradotto integralmente da Dors.

Dall'ascolto all'azione: DoRS al convegno finale del progetto Argento Attivo – vivere bene oltre i sessanta

L’11 dicembre 2017 si è svolto a Torino l’evento conclusivo del progetto nazionale “Argento Attivo – Vivere Bene Oltre i Sessanta”, in cui sono state presentate le attività e i risultati del progetto finanziato per due anni dal Ministero della Salute nell’ambito del programma CCM 2015, che ha coinvolto altre 4 Regioni italiane: il Piemonte (capofila), Marche, Sicilia e Veneto.

 

Il quadro maledetto: la storia di un tragico infortunio.

Un tasto su un monitor, un banale F1 premuto per errore da una collega decreta la morte di Askan, un giovane operaio albanese che stava facendo manutenzione all’interno di un impianto di stampaggio a caldo per la produzione di vaschette ad uso alimentare.

La prevenzione senza ossigeno

Dopo il tragico infortunio accaduto alla Lamina Spa di Milano in cui sono morti quattro lavoratori, la Società nazionale degli operatori per la Prevenzione (Snop) apre uno spazio virtuale per discutere di prevenzione sui luoghi di lavoro.