In evidenza questo mese

A maggio il 10° Laboratorio di Marketing Sociale

Il 18 maggio al 10° Laboratorio di Marketing Sociale sarà protagonista la Media Education come strategia di prevenzione e promozione della salute. Ospite della giornata sarà il Centro di documentazione audiovisiva Steadycam dell'Asl CN2, che da anni lavora sul tema dell'educazione ai media e rappresenta un'eccellenza sul nostro territorio.

Buone pratiche cercasi. ‘Sar neutravel’ ha ottenuto il riconoscimento di qualità

Il progetto dell’Asl AL – SAR neutravel - ha ottenuto il riconoscimento di buona pratica. I principali punti di forza del progetto sono: la copertura a livello regionale, l’integrazione tra attività su più livelli (organizzativo strategico, comunicativo e di intervento individuale e di gruppo) e un processo di empowerment bidirezionale tra destinatari intermedi, destinatari finali e operatori socio-sanitari.

L’organizzazione del lavoro e i problemi di cuore

Lavoratori che hanno già avuto una cardiopatia ischemica e che svolgono un lavoro che comporta almeno 3 notti fuori casa hanno un rischio significativamente maggiore di subire un infarto acuto del miocardio rispetto agli altri lavoratori.  Questo il risultato dello studio di Wang et al pubblicato in questi giorni sull’Occupational and Environmental Medicine.

La promozione della salute a portata di app

Che cos'è un'app per la salute?

Quali sono, ad oggi le evidenze di efficacia delle applicazioni mobile per la prevenzione e la promozione della salute?

Questo mese, per la collana "Istantanee" Dors pubblica un approfondimento sul tema.

Costruire Salute con le Comunità

Appuntamento a Bologna (11 maggio) per un convegno, organizzato dalla Regione Emilia-Romagna, sugli interventi nel contesto della comunità locale per confrontarsi su esperienze e approcci e individuare ipotesi di lavoro attorno a una domanda che interroga i decisori e gli operatori della sanità quando lavorano per il benessere e la salute delle persone: quali sono le maggiori difficoltà, criticità e i maggiori punti di forza di lavorare con le comunità e non su e per le comunità?

Buone pratiche cercasi. Il progetto Guadagnare Salute a Podenzano ha ottenuto il riconoscimento di qualità

Il progetto della AUSL di Piacenza – Guadagnare Salute a Podenzano: Sviluppare a livello locale la promozione della salute, secondo i principi del programma Guadagnare Salute - ha ottenuto il riconoscimento di buona pratica. I principali punti di forza del progetto sono: l’analisi del contesto, la formazione degli operatori sanitari quali “facilitatori di comunità”, l’attenzione alla partecipazione e al coinvolgimento della comunità e degli stakeholder, la valutazione di processo e di impatto.

Sicurezza stradale: indicazioni per buone prassi educative

Education, enforcement, enginering, emergency systems sono le 4 E della sicurezza stradale.  Qual’è la reale efficacia di un intervento di educazione alla sicurezza stradale? Come viene valutato? Quali sono le caratteristiche che lo possono rendere una buona prassi? A questi e altri quesiti risponde uno studio francese e Dors ne cura la sintesi.