Vai al contenuto

Dors

Mai più a ferragosto

Franco ha 65 anni, ha fatto l’autotrasportatore per tutta la vita ma, da alcuni anni, si è messo in proprio. Compra mezzi di trasporto e attrezzature e casa sua diventa il luogo in cui svolge la sua attività. Manca poco a ferragosto, Franco vuole abbellire il cortile di casa piantando alcune palme dentro grandi fioriere di cemento. Per farlo si serve dell’autogru facendosi aiutare da Rexha, un’autista che, da qualche giorno, aveva cominciato a lavorare con lui. Ma quel giorno qualcosa va storto.

Questa è la novantanovesima storia aggiunta al repertorio delle storie di infortunio, nel quale sono raccolte le storie scritte dagli operatori dei servizi di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro che partecipano al progetto “Identificare cause e soluzioni degli infortuni lavorativi Il modello comunità di pratica e narrazione“.

Vai al repertorio delle storie di infortunio, leggi direttamente la sintesi della storia o la storia completa “Mai più a ferragosto“.

Articoli correlati

Aprile
15

Phos Italiana 1924: una tragedia del lavoro e dello sfruttamento minorile troppo a lungo dimenticata

A cent’anni dall’evento della Phos, si pubblica la storia della tragica vicenda.
Lidia Fubini
Marzo
14

La levatrice

Questo il titolo della nuova storia di infortunio sul lavoro aggiunta al repertorio.
Lidia Fubini
Febbraio
19

Pronti, a posto, via

Pubblicata la centoduesima storia di infortunio aggiunta al repertorio.
Luisella Gilardi

Iscriviti gratuitamente
alla nostra newsletter

O seguici sui nostri canali