Vai al contenuto

Dors

La salute mentale degli operatori sanitari durante e dopo la pandemia di covid19

 

L’emergenza pandemica sta mettendo a dura prova chiunque, in particolare gli operatori sanitari impegnati in prima linea rappresentano una categoria particolarmente esposta al rischio di problemi di salute mentale – durante e dopo – a causa delle condizioni altamente stressanti.

Dalla gran mole di studi e ricerche, derivanti dalle pregresse emergenze sanitarie pandemiche e dalla recentissima esperienza cinese, Dors ha selezionato:

 

  • gli interventi di supporto psicologico e psicosociale effettuati in modalità “a distanza” per i quali sia stata dimostrata l’efficacia, con un’attenzione alla trasferibilità (descrizione delle modalità di progettazione e realizzazione, metodi e strumenti utilizzati, …);
  • indicazioni e raccomandazioni elaborate da enti e organismi accreditati.

Vi proponiamo questa raccolta di letteratura con l’ auspicio è che tutto questo sapere esperienziale e scientifico venga utilizzato a livello di politica sanitaria per programmare azioni di “protezione” e “sviluppo della resilienza” del personale sanitario, durante e soprattutto dopo l’emergenza, sulla base di solide basi teoriche e metodologiche.

Tra le sezioni dell’articolo, si evidenziano: 

  • le risposte efficaci messe in campo dalla sanità cinese per supportare gli operatori sanitari (pag. 5 del documento)
  • linee guida e raccomandazioni internazionali (pag. 10)

Articoli correlati

Aprile
17

Il quadro “preoccupante” della salute mentale a livello mondiale. Il Report del Global Mind Project

Il Global Mind Project è un database mondiale sulla salute mentale, che ha tra i suoi Obiettivi la mappatura di profili psicologici correlati a stili/situazioni di vita e la diffusione
Rita Longo
Marzo
27

Giornata mondiale dell’attività fisica. I materiali per l’edizione 2024

Per celebrare l’edizione di quest’anno, Dors mette a disposizione un poster e un decalogo per realizzare iniziative di sensibilizzazione in collaborazione con Comuni e Associazioni sul tema delle comunità attive.
Alessandra Suglia, Luisa Dettoni
Febbraio
20

Bambini e adolescenti: come promuovere e sostenere il loro benessere e la loro salute mentale?

La Commissione Europea, in collaborazione con NESET (Network of Experts on the Social Dimension of Education and Training) ha creato una serie di schede informative dedicate alla promozione della salute
Marina Penasso

Iscriviti gratuitamente
alla nostra newsletter

O seguici sui nostri canali