Vai al contenuto

Dors

Rompere lo stigma: il movimento Men’s Shed

In uno studio primario condotto dalla Commissione europea, oltre il 20% degli intervistati in Irlanda ha riferito di sentirsi solo, il livello più alto in Europa. La paura della solitudine è molto più di una brutta sensazione, può essere catastrofica per la  salute e il benessere. Quando si tratta di parlare di benessere mentale, gli uomini affrontano le pressioni di genere della società per “indossare una faccia coraggiosa” e non parlare o cercare un aiuto professionale. Ma questo sta cambiando. Nell’aprile 2023, la presidenza svedese ha tenuto il primissimo incontro ad alto livello nell’Unione europea per discutere della solitudine per comprendere meglio come la politica a livello dell’UE, nazionale e locale, potrebbe affrontare il problema. A livello locale, Men’s Sheds – un’iniziativa di base che aiuta gli uomini a mantenere e migliorare il proprio benessere alle proprie condizioni e all’interno delle proprie comunità – sta adottando misure per offrire un luogo sicuro in cui gli uomini possano riunirsi e parlare insieme per rompere lo stigma.

A Men’s Shed è un progetto basato sulla comunità in cui gli uomini si riuniscono per apprendere nuove abilità e costruire amicizie durature. Si incontrano per chiacchierare, per sedersi insieme e prendere una tazza di tè o caffè. Il Men’s Shed Movement è nato in Australia negli anni ’90 e si sta gradualmente diffondendo in tutto il mondo. I membri (altrimenti noti come “Shedders”) si incontrano due volte a settimana e “si impegnano in attività come falegnameria, giardinaggio, lavoro di comunità e altro ancora.

 Impegnarsi in attività mirate all’interno di Men’s Sheds gioca un ruolo fondamentale nel migliorare e mantenere la salute mentale. Le conversazioni sul benessere fungono da sottotono e scivolano fuori “accidentalmente”. Impegnarsi in attività crea uno spazio rilassato per parlare.

Combattere i sentimenti di isolamento è fondamentale per prevenire la solitudine e mantenere il proprio benessere mentale, poiché l’isolamento può avere un effetto dannoso non solo sul proprio benessere mentale, ma anche emotivo e persino fisico.

Iniziative comunitarie come Men’s Sheds sono efficaci nell’alleviare e prevenire la solitudine.

 

Articoli correlati

Aprile
17

Il quadro “preoccupante” della salute mentale a livello mondiale. Il Report del Global Mind Project

Il Global Mind Project è un database mondiale sulla salute mentale, che ha tra i suoi Obiettivi la mappatura di profili psicologici correlati a stili/situazioni di vita e la diffusione
Rita Longo
Marzo
27

La prescrizione sociale: un modello per una pratica salutogenica

È disponibile la traduzione italiana del toolkit (OMS, 2022) curata da una rete di partner intersettoriale: Istituto Superiore di Sanità, CCW Cultural Welfare Center e DoRS Regione Piemonte e altri
Claudio Tortone
Marzo
27

Giornata mondiale dell’attività fisica. I materiali per l’edizione 2024

Per celebrare l’edizione di quest’anno, Dors mette a disposizione un poster e un decalogo per realizzare iniziative di sensibilizzazione in collaborazione con Comuni e Associazioni sul tema delle comunità attive.
Alessandra Suglia, Luisa Dettoni

Iscriviti gratuitamente
alla nostra newsletter

O seguici sui nostri canali