CARE - Catalogo di Azioni ben descritte Rivolte all'Equità
Descrizione: Scheda non ancora valutata  



Open.med Monaco
Titolo originale: Open.med Munich
Anno di avvio: 2006
Fonte:Best Practice Portal
Luogo dove è implementata la pratica: Germania
Area tematica:Approccio integrato di promozione della salute a livello locale o nazionale
Sviluppo precoce del bambino
Gruppi di popolazione vulnerabili
Target:Bambini (di età 0-18 anni)
Migranti/gruppi etnici
Donne
Altri target: persone meno abbienti
Descrizione dell'intervento: L'obiettivo principale di 'Open.med' è migliorare l'accesso all'assistenza sanitaria di base per tutte le persone in Germania, indipendentemente dalla residenza legale o dal loro reddito. L'intervento opera nella convinzione che l'assistenza sanitaria sia un diritto umano fondamentale che dovrebbe essere disponibile per tutti. Per questo motivo, Open.med si rivolge principalmente ai meno abbienti e ad altri gruppi vulnerabili che non hanno accesso all'assistenza sanitaria. Tra questi vi sono le persone senza residenza legale e i cittadini tedeschi e dell'Unione Europea (soprattutto provenienti da Bulgaria e Romania) che non possono permettersi i premi dell'assicurazione sanitaria. Il programma prevede un servizio di consulenza medica e psicosociale anonimo e gratuito per coloro che non possono ottenere un'assicurazione sanitaria, principalmente a causa di restrizioni legali, amministrative o finanziarie. Il servizio viene fornito presso una clinica a Monaco di Baviera, e le aree di intervento sono:
-Gravidanza
-Salute dei bambini
-Consulto con medici e infermieri
-Prescrizioni e medicinali
-Salute sessuale e contraccettivi
-Supporto psicologico
-Vittime di violenza
-Consulenza telefonica sull'assistenza sanitaria nel caso di persone impossibilitate a recarsi in clinica.
Descrizione su come è affrontata la dimensione dell'equità: Questo intervento si concentra sull'accesso all'assistenza sanitaria per coloro che altrimenti non potrebbero riceverne. La natura orizzontale di questo progetto si estende a numerosi gruppi vulnerabili e non è rivolto specificamente a uno solo, anche se la maggior parte delle persone che ricevono sostegno sono i poveri che lavorano e coloro che non hanno la residenza legale in Germania. Sebbene questo progetto fosse inizialmente rivolto ai migranti, si è ampliato per aiutare tutti coloro che non hanno un'assicurazione sanitaria.
Approccio per ridurre le disuguaglianze:Area deprivata
Gruppo vulnerabile
Aspetti da considerare per la trasferibilitè: Il potenziale di trasferibilità e sostenibilità dipende dalla disponibilità di finanziamenti affidabili e dalle competenze che sarebbero necessarie per affrontare le esigenze sanitarie dei gruppi vulnerabili in modo sicuro ed efficace, compresi medici, infermieri e interpreti.
Valutazione di processo: NO
Valutazione di risultato: NO
Descrizione della documentazione disponibile: Sito del progetto

Scheda descrittiva presente su Best Practice
Link (informazione online o pubblicazione scientifica): https://www.aerztederwelt.org/presse-und-publikationen/publikationen/2016/04/26/projekt-openmed-muenchen
https://webgate.ec.europa.eu/dyna/bp-portal/practice.cfm?id=88
Lingua del materiale di dettaglio: Tedesco
Riferimenti: Ärzte der Welt
info@aerztederwelt.org
Obiettivi PNP

1.1 Aumentare la consapevolezza nella popolazione sull'importanza della salute riproduttiva e pre-concezionale


1.3 Promuovere la salute nei primi 1000 giorni


1.5 Individuare precocemente i segni indicativi di un disturbo dello sviluppo del bambino da 0 a 36 mesi


Parole chiave: universalità, gruppi vulnerabili, cure, accesso ai servizi
Stampa scheda
 




Dors Regione Piemonte - Centro di Documentazione per la Promozione della Salute