CARE - Catalogo di Azioni ben descritte Rivolte all'Equità
Descrizione: Scheda non ancora valutata  



Centro per la promozione della salute
Titolo originale: Health promotion centre
Anno di avvio: 2017
Fonte:JAHEE
Luogo dove è implementata la pratica: 25 comunità locali in Slovenia
Area tematica:Approccio integrato di promozione della salute a livello locale o nazionale
Coesione sociale, capitale sociale
Gruppi di popolazione vulnerabili
Target:Bambini (di età 0-18 anni)
Migranti/gruppi etnici
Donne
Persone con disabilità
Tutta la popolazione di un' area/quartiere/città
Descrizione dell'intervento: I centri per la promozione della salute (Health promotion centres - HPC) fanno parte dei centri di assistenza sanitaria primaria in tutta la Slovenia. Il loro ruolo principale è fornire interventi sugli stili di vita per contrastare i principali fattori di rischio delle malattie non trasmissibili, combinando approcci individuali e di popolazione. Gli HPC integrano attività precedentemente disperse nei centri di assistenza sanitaria, inclusa l'assistenza infermieristica di comunità. Tra il 2013 e il 2016, è stato sperimentato un nuovo modello (proseguito nel periodo 2017-2020), per garantire l'integrazione di differenti servizi indirizzati ai gruppi più vulnerabili. Il nuovo ruolo degli HPC è creare partnership con gli stakeholder chiave, inclusi i servizi sociali e le organizzazioni non governative (ONG), per migliorare la salute a livello di comunità. Sono stati istituiti team di promozione della salute per preparare strategie locali e piani di azione che rispondano alle esigenze dei diversi gruppi di popolazione, riducendo in questo modo le disuguaglianze di salute.
Descrizione su come è affrontata la dimensione dell'equità: Sulla base di questa ricerca, si intende migliorare l'accesso alle cure per la prevenzione, adattare gli interventi sugli stili di vita, fare formazione e sviluppare le competenze in materia di assistenza sanitaria, per essere in grado di indirizzarsi alle fasce più vulnerabili della popolazione.
Approccio per ridurre le disuguaglianze:Gruppo vulnerabile
Aspetti da considerare per la trasferibilitè: Livello di cooperazione tra l'assistenza sanitaria di base e la sanità pubblica. Accesso alle cure primarie (controllo e filtro) Disponibilità di interventi di stile di vita nell'assistenza sanitaria di base. Disponibilità di interventi sugli stili di vita nell'ambito delle cure primarie Aumento delle capacità di formazione.
Valutazione di processo: In corso
Valutazione di risultato: In corso
Riferimenti: Ana Hojs, Simona Ursic
NIJZ National Institute of Public Health
ana.hojs@nijz.si , simona.ursic@nijz.si
Obiettivi PNP

1.3 Promuovere la salute nei primi 1000 giorni


1.8 Promuovere l'adozione consapevole di uno stile di vita sano e attivo in tutte le età e nei setting di vita e di lavoro, integrando cambiamento individuale e trasformazione sociale


1.19 Ridurre la prevalenza di anziani in condizioni di fragilità


Parole chiave: prevenzione, benessere, soggetti vulnerabili
Stampa scheda
 




Dors Regione Piemonte - Centro di Documentazione per la Promozione della Salute