LAVORAZIONI CONNESSE AD AGENTE CANCEROGENO

 
2-nitropropano
 
Nella MATRICE sono state trovate 28 corrispondenze
  

CODICE INAIL 0114  
LAVORAZIONE : Vendita di carburante, di gas liquido e di oli minerali.Rimessaggio e vendita di autoveicoli (autorimesse) e di imbarcazioni.(Esclusi i lavori d'officina, per i quali v. voci specifiche)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2111  
LAVORAZIONE : Prodotti chimici inorganici ed organici (non compresi nelle altre voci del gruppo): produzione per sintesi, trasformazione chimica, microbiologica ed enzimatica, miscelazione, trattamento, recupero.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2122  
LAVORAZIONE : Prodotti tossici (fosgene, cianuri, solfuro di carbonio, ecc.), cancerogeni, mutageni e tossici per il ciclo riproduttivo: preparazione e trattamento.Prodotti corrosivi (acido nitrico, cloridrico, fluoridrico, solforico, ecc.): preparazione e trattamento.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2131  
LAVORAZIONE : Esplosivi da scoppio e da lancio (dinamite, trimetilentrinitroammina, pentrite, tritolo, balistite, solenite, cordite, ecc.); propellenti.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2145  
LAVORAZIONE : Raffinazione del petrolio e petrolchimica: distillazione e raffinazione di oli minerali; produzione di intermedi e di derivati (esclusa la produzione di resine sintetiche per la quale v. sottogruppo 2190).Degasolinaggio del metano (solo se effettuato a sé stante).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2151  
LAVORAZIONE : Estrazione di oli e grassi con impiego di solventi.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2162  
LAVORAZIONE : Pitture (ad acqua, alla calce, alla colla, al silicato, emulsionate, all'olio, ecc.) e vernici (oleoresinose, a solventi volatili); vernici per rivestimenti murali a base di resine sintetiche e materiali litoidi.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2164  
LAVORAZIONE : Inchiostri, ceralacca, gomma arabica, colle alla caseina, colle organiche sintetiche, pasta per poligrafi e per rulli tipografici, capsule viscose.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2165  
LAVORAZIONE : Cera vegetale ed animale (estrazione, fusione, imbiancamento, raffinazione, fabbricazione di candele, lumini, ecc.); lucidi e creme per oggetti, calzature, ecc.; prodotti a base di cera o sostanze alternative per il trattamento di pavimenti, mobili, carrozzerie, ecc.(Per i prodotti destinati alla litografia v. voce 2164)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2187  
LAVORAZIONE : Preparazione di superfici sensibili: carta, lastre, pellicole fotocinematografiche; produzione di supporti in acetil-cellulosa.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2191  
LAVORAZIONE : Produzione di polimeri sintetici ed artificiali (esclusa la produzione di intermedi, per la quale v. voce 2145; comprese le eventuali operazioni di preparazione successiva delle materie plastiche: additivazione di coloranti, stabilizzanti, plastificanti, ecc.; miscelazione; compoundizzazione; granulazione; ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2192  
LAVORAZIONE : Fibre tessili artificiali cellulosiche, ottenute con impiego di solfuro di carbonio: produzione delle fibre e ricavo dei filati.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2194  
LAVORAZIONE : Gomma sintetica: produzione di elastomeri sintetici di uso generale e speciale; lattici sintetici.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6211  
LAVORAZIONE : Taglio, piegatura, saldatura di laminati e trafilati (esclusa la saldatura effettuata a sé stante, per la quale v. voce 6291), costruzione di carpenteria metallica e lavori in materiale metallico (travature, ponti, torri, tralicci, pali, tettoie, capriate, scale, chioschi, serre, verande, cancelli, cancellate, parapetti, inferriate, saracinesche, paratoie, infissi, serramenti anche corazzati, insegne, castelli per macchine e apparecchi, ecc.), con posa in opera (escluso il montaggio degli elementi metallici delle opere edili, idrauliche, dei ponti, delle linee e condotte, delle attrezzature per impianti industriali, per il quale v. gruppi 3100, 3200, 3300, 3400 e 3600).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6212  
LAVORAZIONE : Lavorazioni di cui alla voce 6211, senza posa in opera.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6213  
LAVORAZIONE : Produzione di attrezzi per arti e mestieri e di ferramenta, ottenuti in genere per fucinatura (vomeri, zappe, falci, picconi, molle, balestre, catene, serrature, piastre, ganci, ecc.).Lavorazioni promiscue da fabbro.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6214  
LAVORAZIONE : Produzione di coltellerie, ferri chirurgici, armi bianche.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6215  
LAVORAZIONE : Costruzione di arredamenti e di mobili in materiale metallico, di casseforti, armadi corazzati, serrature e lucchetti di sicurezza, di lampadari, di carrozzine e passeggini per bambini, di sedili per impianti di risalita (compresa la lavorazione delle parti accessorie in diverso materiale).Costruzione di serramenti in lega leggera (compresa l'eventuale posa in opera).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6216  
LAVORAZIONE : Produzione di viteria e bulloneria ottenuta per fucinatura o stampaggio (per quelle ottenute per tornitura v. sottogruppo 6240).Produzione di chiodami.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6221  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di carrozzerie metalliche per autoveicoli o di parti di esse. Riparazione di carrozzerie per autoveicoli.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6222  
LAVORAZIONE : Lavorazione metalmeccanica di stampaggio della lamiera.Produzione in serie di manufatti metallici effettuata con operazioni prevalenti di stampaggio (tubi, canali, cassette, tramogge, cappe, scatole, insegne, cerchioni per ruote, marmitte, filtri, serbatoi per autoveicoli e motoveicoli, ecc.; arnesi e strumenti diversi per agricoltura, per arti e mestieri, per uso domestico; lavelli, vasche da bagno, piatti doccia e simili).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6223  
LAVORAZIONE : Produzione, non in serie, di tubi, canali, cassette, tramogge, cappe, insegne e simili; lavorazioni promiscue di lattoneria e fumisteria.(Compresa l'eventuale posa in opera)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6231  
LAVORAZIONE : Produzione di cavi e funi metalliche in genere, di cavi elettrici nudi e rivestiti (per il rivestimento effettuato come lavorazione a sé stante v. voci 2195 e 2197), di corde armoniche, di elettrodi per saldatura.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6232  
LAVORAZIONE : Produzione di tele e reti metalliche.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6233  
LAVORAZIONE : Produzione di tubi flessibili in nastro metallico e lavori consimili in nastro metallico.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6234  
LAVORAZIONE : Produzione di molle di qualunque tipo ottenute da filo o da nastro (per quelle fucinate v. voce 6213; per quelle da orologeria, v. sottogruppo 6270).Produzione di catene elettrosaldate o semplicemente piegate (per quelle fucinate v. voce 6213).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6240  
LAVORAZIONE : Lavorazione alle macchine utensili per asportazione di materiale: lavori di tornitura, fresatura, trapanatura, ecc. (produzione di alberi, mozzi, bielle, pistoni, canne per armi da fuoco, cuscinetti, flange, freni, ingranaggi, cambi, ruote tornite per veicoli, rubinetteria, stampi ed utensili per macchine operatrici, valvolame, viteria e bulloneria tornita, ecc.; comprese le lavorazioni di finitura).(Esclusi i lavori di fusione per i quali v. voce 6112)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6270  
LAVORAZIONE : Produzione di minuterie metalliche.Produzione di oggetti diversi ricavati da nastro e da filo metallico.(Caratteri e fregi da stampa, pallini da caccia, piombini da suggello, chincaglierie, piccoli oggetti d'arte e per decorazione, chiusure lampo, cerniere, giocattoli, cornici, guarnizioni, maniglie, fibbie, bottoni, penne e portapenne, foglie e fiori, capsule metalliche per bottiglie, molle per busti, gancetti, rondelle, aghi, spille, forcine, ami da pesca, fermagli, punti metallici, molle per orologeria, anelli, licci per tessitura, raggi, uncinetti, ferri da calza, fusti per cappelli, per ombrelli e per paralumi, grigliette, gabbiette per uccelli, cestelli, guarnizioni per carde, ecc.)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione