LAVORAZIONI CONNESSE AD AGENTE CANCEROGENO

 
Cadmio solfuro
 
Nella MATRICE sono state trovate 21 corrispondenze
  

CODICE INAIL 2112  
LAVORAZIONE : Prodotti della chimica farmaceutica: principi attivi, intermedi e medicinali (compresa l'eventuale produzione di cosmetici). Preparati farmaceutici (derivati del sangue, lavorazione e produzione di estratti di ghiandole, vaccini, preparati omeopatici, ecc., esclusi i preparati realizzati presso le farmacie).Prodotti sussidiari di uso medico e veterinario: suture preconfezionate, cerotti medicati, ecc.; confezione a sé stante di cotone idrofilo, garze, bendaggi, ecc. (esclusa la produzione dei tessili per la quale v. g.g. 8). Pannolini ed assorbenti igienici. Kit da banco per analisi chimico-cliniche di diagnostica (test di gravidanza, test per il diabete, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2161  
LAVORAZIONE : Coloranti e colori organici di sintesi (compresi gli intermedi: naftoli, naftilammine, acidi naftalin-solfonici, nitroderivati aromatici, aldeidi, chetoni, ecc.); coloranti e colori inorganici (ossidi di zinco, di cromo, di manganese, di ferro, solfuri di cadmio, ecc.; per la produzione di coloranti inorganici nell'ambito della produzione di "fritte" v. sottogruppo 7370).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2164  
LAVORAZIONE : Inchiostri, ceralacca, gomma arabica, colle alla caseina, colle organiche sintetiche, pasta per poligrafi e per rulli tipografici, capsule viscose.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2184  
LAVORAZIONE : Essenze e profumi senza distillazione (compresa l'eventuale raccolta e lavorazione di foglie, fiori e frutta).Cosmetici (per la pelle, per produzioni cutanee, per vestibolo e cavità orale, per gli occhi, ecc.): formulazione dei costituenti acquistati in prevalenza da terzi, miscelazione, omogeneizzazione e confezionamento.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2195  
LAVORAZIONE : Lavorazione della gomma greggia; fabbricazione di articoli e semilavorati in gomma o prevalentemente in gomma naturale e sintetica; fabbricazione, rigenerazione e ricostruzione di pneumatici; impermeabilizzazione dei tessuti e rivestimento di cavi, corde e cordoni; produzione di ebanite, balata, guttaperca e fabbricazione di articoli.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2197  
LAVORAZIONE : Lavorazione e trasformazione delle resine sintetiche e dei materiali polimerici termoplastici e termoindurenti; produzione di articoli finiti, semilavorati o di parti staccate comunque ottenuti (per estrusione, stampaggio ad iniezione, sinterizzazione, termoformatura, calandratura, polimerizzazione in blocco, polimerizzazione e schiumatura, ecc.); produzione di laminati fenolici, ureici, ecc. (anche limitatamente ad alcune fasi del ciclo tecnologico); recupero e riciclaggio di materie plastiche in genere (solo se effettuati come lavorazioni a sé stanti); rivestimento di cavi, corde e cordoni ed altri manufatti metallici e non; produzione di schede, nastri e dischi magnetici e simili (compresa l'eventuale produzione di stampi metallici, esclusa la produzione di materie prime, per le quali v. voce 2191 ed escluse anche le lavorazioni di cui al sottogruppo 5330); produzione di manufatti polimerici per spalmatura e coagulazione: tele, film di polimeri, ecc.; impermeabilizzazione dei tessuti; fabbricazione, a sé stante, di manufatti con materiali compositi con processo a stampi aperti o a stampi chiusi, di scocche e carrozzerie per veicoli, vasche, strutture coniche, ondulate, ecc.; scafi per natanti, imbarcazioni e navi, tavole a vela, surf, ecc. (per l'allestimento di mezzi di trasporto v. voci 6411, 6421 e sottogruppo 6430). Costruzione di manufatti con prevalenti fasi di assemblaggio di prodotti intermedi in materiali polimerici acquistati da terzi (esclusi quelli previsti in altre voci di tariffa).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2211  
LAVORAZIONE : Paste per carte e cartoni.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2212  
LAVORAZIONE : Carte e cartoni (compresa l'eventuale produzione di paste e l'eventuale patinatura in macchina).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2221  
LAVORAZIONE : Cartotecnica (buste, sacchetti, cartoncini, scatole, tubetti, cartelli, articoli per cartolai, cartone ondulato, carta termica, carta autocopiante, ecc.). Riduzione di formati tramite taglio e\o fustellatura (anche per operazioni svolte a sé stanti).Carte trattate (incerate, oleate, pergamenate, gommate, zigrinate, impresse, plastificate, metallizzate, catramate, accoppiate, dipinte, da parati, patinate fuori macchina, ecc.).Nastri adesivi ed autoadesivi, etichette (anche con supporti diversi dalla carta; per la produzione delle paste adesive v. voci relative).Carte da gioco.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2231  
LAVORAZIONE : Tipografie ed industrie poligrafiche in genere (tipografie con o senza impiego di macchine compositrici, linotipia, litografia, rotocalcografia, calcografia, serigrafia, zincografia, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2232  
LAVORAZIONE : Industrie editoriali per la stampa dei giornali quotidiani, periodici e riviste, effettuata anche con procedimenti telematici.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6520  
LAVORAZIONE : Strumenti di misura (bilance in genere, misuratori, registratori e contatori, tachimetri, contachilometri, ecc.; esclusi gli strumenti di misura ottici ed elettrici).Meccanismi distributori (distributori di carburante, distributori a gettone di bevande e di cibi caldi e freddi, di sigarette, di articoli vari, ecc.).Organi per alimentazione di motori a combustione interna (carburatori, iniettori, polverizzatori, miscelatori, ecc.; per le pompe v. voce 6313).Orologi di tutti i tipi e meccanismi ad orologeria (per la posa in opera all'esterno di edifici v. sottogruppo 3110).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6561  
LAVORAZIONE : Componenti di impianti elettrici (interruttori, sezionatori, scaricatori, contatori, relè, accumulatori, pile, elettromagneti, ecc.). Apparecchi radiologici e apparecchi terapeutici.Spinterogeni, candele per motori, ecc.Quadri elettrici di sezionamento, protezione, misura, segnalazione, comando e controllo.Cabine elettriche prefabbricate.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6562  
LAVORAZIONE : Strumenti di misura e di controllo (voltmetri, amperometri, ohmetri, wattmetri, oscillografi, contatori, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6564  
LAVORAZIONE : Tubi catodici, tubi a vuoto o a gas per radiazioni luminose o speciali, lampadine; insegne luminose (limitatamente alla costruzione dei tubi a vuoto o a gas).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7281  
LAVORAZIONE : Ceramiche (piastrelle e lastre, sanitari, stoviglierie, vasellame, statuette, ecc.).Lavorazioni al tornio da vasaio.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7320  
LAVORAZIONE : Fabbricazione a macchina di vetreria comune e di vetri tecnici e speciali (recipienti in genere; articoli casalinghi, da tavola, da toeletta, da illuminazione; articoli da laboratorio; isolatori, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7330  
LAVORAZIONE : Fabbricazione con canna da soffio e foggiatura manuale di vetreria comune e di vetri tecnici e speciali (recipienti in genere; articoli casalinghi, da tavola, da toeletta, da illuminazione; articoli da laboratorio, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7340  
LAVORAZIONE : Produzione artistica in vetro.Conterie; tessere per mosaico vetroso.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8150  
LAVORAZIONE : Lavorazione completa di fibre tessili: preparazione, filatura e tessitura (compresa l'eventuale operazione di finissaggio; esclusa la produzione di fibre artificiali, minerali e sintetiche, per la quale v. voci relative nei grandi gruppi 2, 6 o 7).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8160  
LAVORAZIONE : Finissaggio di fibre, filati, tessuti e articoli confezionati (lavatura, sbianca, mercerizzazione, appretto, bruciatura del pelo, lucidatura, decatissaggio, follatura, trattamenti antipiega, di irrestringibilità, di impermeabilizzazione, per effetti particolari, ecc.; tintura, stampa).(Per la sola impermeabilizzazione v. voci 2195 e 2197)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione