LAVORAZIONI CONNESSE AD AGENTE CANCEROGENO

 
Lana di scoria
( presenza come materia prima o additivo )
 
Nella MATRICE sono state trovate 9 corrispondenze
  

CODICE INAIL 2197  
LAVORAZIONE : Lavorazione e trasformazione delle resine sintetiche e dei materiali polimerici termoplastici e termoindurenti; produzione di articoli finiti, semilavorati o di parti staccate comunque ottenuti (per estrusione, stampaggio ad iniezione, sinterizzazione, termoformatura, calandratura, polimerizzazione in blocco, polimerizzazione e schiumatura, ecc.); produzione di laminati fenolici, ureici, ecc. (anche limitatamente ad alcune fasi del ciclo tecnologico); recupero e riciclaggio di materie plastiche in genere (solo se effettuati come lavorazioni a sé stanti); rivestimento di cavi, corde e cordoni ed altri manufatti metallici e non; produzione di schede, nastri e dischi magnetici e simili (compresa l'eventuale produzione di stampi metallici, esclusa la produzione di materie prime, per le quali v. voce 2191 ed escluse anche le lavorazioni di cui al sottogruppo 5330); produzione di manufatti polimerici per spalmatura e coagulazione: tele, film di polimeri, ecc.; impermeabilizzazione dei tessuti; fabbricazione, a sé stante, di manufatti con materiali compositi con processo a stampi aperti o a stampi chiusi, di scocche e carrozzerie per veicoli, vasche, strutture coniche, ondulate, ecc.; scafi per natanti, imbarcazioni e navi, tavole a vela, surf, ecc. (per l'allestimento di mezzi di trasporto v. voci 6411, 6421 e sottogruppo 6430). Costruzione di manufatti con prevalenti fasi di assemblaggio di prodotti intermedi in materiali polimerici acquistati da terzi (esclusi quelli previsti in altre voci di tariffa).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6231  
LAVORAZIONE : Produzione di cavi e funi metalliche in genere, di cavi elettrici nudi e rivestiti (per il rivestimento effettuato come lavorazione a sé stante v. voci 2195 e 2197), di corde armoniche, di elettrodi per saldatura.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6421  
LAVORAZIONE : Lavori di costruzione e di allestimento, eseguiti sia a bordo, sia a terra nell'ambito del cantiere navale, di navi, imbarcazioni, chiatte, pontoni, bacini e piattaforme galleggianti e simili, di carpenteria navale, di boe, gavitelli, segnalamenti ed altri galleggianti ed accessori per l'ormeggio e la navigazione.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6422  
LAVORAZIONE : Trasformazione, riparazione, manutenzione di navi, imbarcazioni, galleggianti e parte di esse, svolte sia a bordo sia a terra nell'ambito del cantiere navale; lavori di carenaggio.Disarmo e demolizione di navi e galleggianti.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6581  
LAVORAZIONE : Apparecchi termici: di produzione di vapore, di riscaldamento, di refrigerazione, di condizionamento (generatori di vapore, caldaie, autoclavi, bollitori, forni, essiccatoi, scambiatori di calore, bruciatori, radiatori e batterie per impianti di riscaldamento, di condizionamento, di refrigerazione, radiatori per motori a combustione interna, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7271  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di prodotti ed elementi prefabbricati in calcestruzzo, cemento e pietre artificiali (marmette, lastre, pannelli, tubi, travi, colonne, solai, elementi centrifugati, strutture precompresse, vasche, gradini, tegole, ecc.).Produzione di elementi in conglomerati leggeri, espansi, soffiati, ecc.(Compresa l'eventuale fabbricazione di armature metalliche)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7283  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di materiali e prodotti refrattari (compresa la produzione di malte e terre refrattarie): mattoni, lastre, piastrelle e materiali da costruzione simili, forni, crogioli, storte, muffole, bocchette, tubi, condotte, ecc.Anime per fonderia (solo se lavorazione a sé stante).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7320  
LAVORAZIONE : Fabbricazione a macchina di vetreria comune e di vetri tecnici e speciali (recipienti in genere; articoli casalinghi, da tavola, da toeletta, da illuminazione; articoli da laboratorio; isolatori, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7370  
LAVORAZIONE : Produzione di lana di vetro, scorie o rocce (per pressati, tessuti, isolanti, ecc.).Produzione di fondenti, vernici e smalti vetrosi (compresa la preparazione di pigmenti e additivi).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione