LAVORAZIONI CONNESSE AD AGENTE CANCEROGENO

 
Residuo di distillazione
( presenza come materia prima o additivo )
 
Nella MATRICE sono state trovate 79 corrispondenze
  

CODICE INAIL 2145  
LAVORAZIONE : Raffinazione del petrolio e petrolchimica: distillazione e raffinazione di oli minerali; produzione di intermedi e di derivati (esclusa la produzione di resine sintetiche per la quale v. sottogruppo 2190).Degasolinaggio del metano (solo se effettuato a sé stante).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2155  
LAVORAZIONE : Prodotti fitosanitari: antiparassitari, erbicidi, fitofarmaci e fitoregolatori, sintesi dei principi attivi e formulazione con sostanze ausiliarie (compreso il confezionamento, anche se effettuato a sé stante).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2164  
LAVORAZIONE : Inchiostri, ceralacca, gomma arabica, colle alla caseina, colle organiche sintetiche, pasta per poligrafi e per rulli tipografici, capsule viscose.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2195  
LAVORAZIONE : Lavorazione della gomma greggia; fabbricazione di articoli e semilavorati in gomma o prevalentemente in gomma naturale e sintetica; fabbricazione, rigenerazione e ricostruzione di pneumatici; impermeabilizzazione dei tessuti e rivestimento di cavi, corde e cordoni; produzione di ebanite, balata, guttaperca e fabbricazione di articoli.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2197  
LAVORAZIONE : Lavorazione e trasformazione delle resine sintetiche e dei materiali polimerici termoplastici e termoindurenti; produzione di articoli finiti, semilavorati o di parti staccate comunque ottenuti (per estrusione, stampaggio ad iniezione, sinterizzazione, termoformatura, calandratura, polimerizzazione in blocco, polimerizzazione e schiumatura, ecc.); produzione di laminati fenolici, ureici, ecc. (anche limitatamente ad alcune fasi del ciclo tecnologico); recupero e riciclaggio di materie plastiche in genere (solo se effettuati come lavorazioni a sé stanti); rivestimento di cavi, corde e cordoni ed altri manufatti metallici e non; produzione di schede, nastri e dischi magnetici e simili (compresa l'eventuale produzione di stampi metallici, esclusa la produzione di materie prime, per le quali v. voce 2191 ed escluse anche le lavorazioni di cui al sottogruppo 5330); produzione di manufatti polimerici per spalmatura e coagulazione: tele, film di polimeri, ecc.; impermeabilizzazione dei tessuti; fabbricazione, a sé stante, di manufatti con materiali compositi con processo a stampi aperti o a stampi chiusi, di scocche e carrozzerie per veicoli, vasche, strutture coniche, ondulate, ecc.; scafi per natanti, imbarcazioni e navi, tavole a vela, surf, ecc. (per l'allestimento di mezzi di trasporto v. voci 6411, 6421 e sottogruppo 6430). Costruzione di manufatti con prevalenti fasi di assemblaggio di prodotti intermedi in materiali polimerici acquistati da terzi (esclusi quelli previsti in altre voci di tariffa).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3110  
LAVORAZIONE : Lavori generali totali o parziali di costruzione, finitura, manutenzione, riparazione, demolizione e ristrutturazione (preparazione dell'area, servizi ed opere provvisorie nell'ambito del cantiere edile; lavori di urbanizzazione del sito; armature, carpenterie in ferro e in legno; carico, scarico e sgombero dei materiali; ivi compresi, ove non eseguiti a sé stanti, i lavori di drenaggio, le demolizioni, gli scavi di fondazione, i lavori di finitura e i lavori di impiantistica generale interna: idrosanitari, riscaldamento, condizionamento, elettricità, illuminazione, gas, acqua, scarichi, antenne, ecc.):opere in cemento e muratura;opere in legno (lavori di falegnameria e di carpenteria in legno: opere edili in legno, incastellature, armature, casserature);opere metalliche (montaggio in opera di elementi metallici; anche carriponte, gru mobili, ecc.);opere di ristrutturazione di fabbricati;opere di contrasto ai dissesti strutturali;lavori di copertura (tetti, terrazzi, cornicioni, coperture sospese e strallate, per piscine, stadi e complessi sportivi, ecc.);lavori speciali di trattamento e restauro delle superfici degli edifici (sabbiature, lavaggi, attacchi chimici, ecc.);lavori di decoibentazione e bonifica di edifici e manufatti contenenti amianto (per i lavori di decoibentazione di impianti, eseguiti a sé stanti, v. gruppo 3600);lavori di montaggio, smontaggio, manutenzione di opere provvisionali e di servizio (ponteggi, piattaforme di lavoro, torri per montacarichi, armature di sostegno di getti in calcestruzzo, centinature per ponti, passerelle, piani inclinati, piani caricatori, capannoni, padiglioni, tettoie, palchi, ecc.; per i lavori di montaggio e smontaggio di ponteggi tubolari e simili, eseguiti a sé stanti, v. sottogruppo 3150);opere edili eseguite in sottosuolo: lavori all'interno di gallerie, parcheggi, laboratori e centrali in caverna, bunker, rifugi, ecc. (esclusi i lavori minerari per i quali v. gruppo 7100).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3120  
LAVORAZIONE : Edilizia industrializzata (costruzioni realizzate prevalentemente con l'impiego di elementi prefabbricati in qualunque materiale; compresa la preparazione dell'area, i servizi e le opere provvisorie nell'ambito del cantiere edile, i lavori di drenaggio e la urbanizzazione del sito, le demolizioni parziali, gli scavi e le opere di fondazione, le armature, le carpenterie in legno ed in ferro, il carico, lo scarico e lo sgombero dei materiali; comprese, anche se isolatamente eseguite, la produzione di elementi prefabbricati a piè d'opera in cantiere e l'esecuzione delle operazioni di sutura degli elementi; escluse la prefabbricazione fuori opera eseguita in officina e le demolizioni eseguite a sé stanti):lavori di montaggio e di installazione di elementi lineari, piani e tridimensionali (strutture portanti, solai, tamponature, scale, pannellature modulari e componibili, pareti e blocchi attrezzati, ecc.);strutture prefabbricate per ricovero provvisionale;case prefabbricate.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3130  
LAVORAZIONE : Lavori totali o parziali di demolizione e disfacimento di opere in cemento, in muratura, in legno e in metallo (compresi lo scavo di trincee, i lavori di movimento terra, di spianamento, di sgombero, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3140  
LAVORAZIONE : Opere di completamento e finitura delle costruzioni (compresi i lavori preparatori; esclusi i lavori effettuati nel complesso delle opere considerate ai sottogruppi 3110, 3120, 3130):lavori di intonacatura, stuccatura, tinteggiatura, verniciatura e decorazione interna ed esterna delle costruzioni; posa in opera del rivestimento di pavimenti e muri in qualunque materiale;completamento di interni (tramezzi, soffitti, controsoffitti);arrotatura, lamatura e lucidatura di pavimenti in genere;lavori di impermeabilizzazione e di isolamento; preparazione e posa in opera di manti impermeabilizzanti di asfalto, bitume, feltri, cartoni, ecc. (per i lavori eseguiti su impianti, macchinari, apparecchiature ed attrezzature v. gruppo 3600);posa in opera di serramenti, infissi e affini in qualsiasi materiale (porte, finestre, persiane, avvolgibili, arredi, vetrate, cancellate, recinzioni, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3210  
LAVORAZIONE : Opere di bonifica montana e valliva, sistemazione di bacini e torrenti (correzione, difesa e consolidamento delle sponde: mantellature, graticciate, fascinate, viminate, palafittate, briglie, chiuse, sostegni, conche, ecc.).Opere di bonifica di zone paludose e di terreni allagabili (costruzione di argini, canali, chiuse, opere stradali, fabbricati, consolidamento di dune, ecc.; compresa l'eventuale installazione di macchinari per idrovore).Laghi collinari artificiali.Difesa e sistemazione di fiumi (arginature, difesa e consolidamento delle sponde, mantellature, gabbioni, palafitte, lavori di rosta, scogliere, sassaie, rivestimenti in pietrame e in muratura, moli, pennelli, chiuse, sostegni, conche, diversivi e scaricatori, escavazione del letto e lavori similari).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3220  
LAVORAZIONE : Vie d'acqua interne artificiali realizzate in terraferma; canali di approvvigionamento e smaltimento di acque ad uso le (per stabilimenti, opifici, centrali termoelettriche, ecc.); canali di irrigazione.(Esclusi i canali di bonifica idraulica, i canali ricavati in bacini marittimi, nelle lagune e nei laghi ed i canali per acquedotti e per fognature, per i quali v. rispettivamente i sottogruppi. 3210 e 3250 e le voci 3231 e 3232)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3240  
LAVORAZIONE : Opere per impianti idroelettrici (sbarramenti, opere di presa, canali, ponticanale e pontitubo, vasche di carico o di oscillazione, condotte forzate, centrali; compresa l'installazione di macchinari e relative attrezzature, opere di restituzione delle acque, opere d'arte in genere, lavori in sotterraneo, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3250  
LAVORAZIONE : Opere marittime, lagunari e lacuali (costruzione e manutenzione di porti, spiagge, rive, moli, calate, scali, ponti caricatori o di sbarco, avamporti, darsene, canali, banchine, bacini di carenaggio, di raddobbo o da costruzione; palafitte, gittate, speroni, dighe, sassaie, scogliere, lavori di rosta, gabbioni, pennelli, ecc., compresa la costruzione di fari in terraferma, di fabbricati, magazzini, bacini a secco e simili, se eseguita insieme con il complesso delle opere principali).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3321  
LAVORAZIONE : Opere interessanti il corpo stradale e la sovrastruttura, comprese le opere d'arte (gallerie, ponti, viadotti, fossette, cunette, ponticelli, tombini, drenaggi, ecc.) anche se eseguite singolarmente; case cantoniere, caselli autostradali, lavori di consolidamento, di correzione, di rettifica e di allargamento; sistemazione di scarpate, di trincee e di rilevati.(È esclusa, se isolatamente eseguita, la costruzione di case cantoniere e di caselli autostradali, per la quale v. sottogruppi 3110 o 3120)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3322  
LAVORAZIONE : Opere interessanti la sovrastruttura stradale: massicciate, strati di sottofondazione, di fondazione, pavimentazioni e manto di usura; stabilizzazione, trattamenti e tappeti; aree parcheggio, rivestimenti sperimentali; marciapiedi e opere minori (banchine, parapetti, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3323  
LAVORAZIONE : Sorveglianza e piccoli interventi localizzati per la manutenzione del manto superficiale, delle scarpate, di trincee o rilevati; lavori da cantonieri, stradini e simili (compresa la cura delle piante); rimozione della neve; allestimento e manutenzione di segnaletica orizzontale e verticale, sicurvia e barriere stradali.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 3324  
LAVORAZIONE : Aeroporti, campi d'aviazione, eliporti (piste e piazzali: lavori di sbancamento e movimento di terra in genere, drenaggi, tombini, cunicoli, pavimentazioni, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6111  
LAVORAZIONE : Trattamento e lavorazione delle materie prime e produzione della ghisa all'altoforno in lingotti.Affinazione e trattamento della ghisa per la produzione dell'acciaio in prodotti siderurgici intermedi (lingotti, bramme, billette, ecc.).Prima lavorazione dell'acciaio per fucinatura, per stampaggio, per laminazione, per estrusione, per ricalcatura (produzione di laminati e fucinati in genere, di estrusi, di ricalcati, di tubi non saldati, di tubi saldati da lamiera, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6112  
LAVORAZIONE : Rifusione, getto, finitura di manufatti in ghisa o acciaio (esclusa la lavorazione alle macchine utensili per la quale v. sottogruppo 6240).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6113  
LAVORAZIONE : Trafilatura di filo, di barre e di tubi.Produzione e finitura di tubi saldati da nastro.Produzione e finitura di profilati leggeri da nastro.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6114  
LAVORAZIONE : Rilaminazione a freddo di prodotti siderurgici.Spianatura e taglio di coils.(Solo per lavorazioni effettuate a sé stanti)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6121  
LAVORAZIONE : Trattamento e lavorazione delle materie prime (minerali o composti chimici) per la produzione di metalli e loro leghe.Produzione di ferroleghe.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6122  
LAVORAZIONE : Rifusione, getto; pressofusione; estrusione; prima lavorazione ai laminatoi, magli, presse.(Compresa la finitura e l'eventuale lavorazione alle macchine utensili)Produzione di polveri metalliche.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6123  
LAVORAZIONE : Trafilatura di filo, di barre e di tubi. Rilaminazione.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6211  
LAVORAZIONE : Taglio, piegatura, saldatura di laminati e trafilati (esclusa la saldatura effettuata a sé stante, per la quale v. voce 6291), costruzione di carpenteria metallica e lavori in materiale metallico (travature, ponti, torri, tralicci, pali, tettoie, capriate, scale, chioschi, serre, verande, cancelli, cancellate, parapetti, inferriate, saracinesche, paratoie, infissi, serramenti anche corazzati, insegne, castelli per macchine e apparecchi, ecc.), con posa in opera (escluso il montaggio degli elementi metallici delle opere edili, idrauliche, dei ponti, delle linee e condotte, delle attrezzature per impianti industriali, per il quale v. gruppi 3100, 3200, 3300, 3400 e 3600).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6212  
LAVORAZIONE : Lavorazioni di cui alla voce 6211, senza posa in opera.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6213  
LAVORAZIONE : Produzione di attrezzi per arti e mestieri e di ferramenta, ottenuti in genere per fucinatura (vomeri, zappe, falci, picconi, molle, balestre, catene, serrature, piastre, ganci, ecc.).Lavorazioni promiscue da fabbro.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6214  
LAVORAZIONE : Produzione di coltellerie, ferri chirurgici, armi bianche.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6215  
LAVORAZIONE : Costruzione di arredamenti e di mobili in materiale metallico, di casseforti, armadi corazzati, serrature e lucchetti di sicurezza, di lampadari, di carrozzine e passeggini per bambini, di sedili per impianti di risalita (compresa la lavorazione delle parti accessorie in diverso materiale).Costruzione di serramenti in lega leggera (compresa l'eventuale posa in opera).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6216  
LAVORAZIONE : Produzione di viteria e bulloneria ottenuta per fucinatura o stampaggio (per quelle ottenute per tornitura v. sottogruppo 6240).Produzione di chiodami.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6217  
LAVORAZIONE : Costruzione e riparazione (comprese le eventuali operazioni di disincrostazione, picchettaggio e simili) di vasche, serbatoi, cisterne, gasometri, container e in genere di grandi contenitori (compreso l'eventuale montaggio in opera; per il montaggio in opera effettuato a sé stante, v. gruppo 3600; per la demolizione v. voce 6292; per il montaggio di cisterne e simili su autoveicoli, comportante lavori di trasformazione del veicolo stesso, v. voce 6411).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6221  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di carrozzerie metalliche per autoveicoli o di parti di esse. Riparazione di carrozzerie per autoveicoli.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6222  
LAVORAZIONE : Lavorazione metalmeccanica di stampaggio della lamiera.Produzione in serie di manufatti metallici effettuata con operazioni prevalenti di stampaggio (tubi, canali, cassette, tramogge, cappe, scatole, insegne, cerchioni per ruote, marmitte, filtri, serbatoi per autoveicoli e motoveicoli, ecc.; arnesi e strumenti diversi per agricoltura, per arti e mestieri, per uso domestico; lavelli, vasche da bagno, piatti doccia e simili).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6223  
LAVORAZIONE : Produzione, non in serie, di tubi, canali, cassette, tramogge, cappe, insegne e simili; lavorazioni promiscue di lattoneria e fumisteria.(Compresa l'eventuale posa in opera)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6231  
LAVORAZIONE : Produzione di cavi e funi metalliche in genere, di cavi elettrici nudi e rivestiti (per il rivestimento effettuato come lavorazione a sé stante v. voci 2195 e 2197), di corde armoniche, di elettrodi per saldatura.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6232  
LAVORAZIONE : Produzione di tele e reti metalliche.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6233  
LAVORAZIONE : Produzione di tubi flessibili in nastro metallico e lavori consimili in nastro metallico.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6234  
LAVORAZIONE : Produzione di molle di qualunque tipo ottenute da filo o da nastro (per quelle fucinate v. voce 6213; per quelle da orologeria, v. sottogruppo 6270).Produzione di catene elettrosaldate o semplicemente piegate (per quelle fucinate v. voce 6213).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6240  
LAVORAZIONE : Lavorazione alle macchine utensili per asportazione di materiale: lavori di tornitura, fresatura, trapanatura, ecc. (produzione di alberi, mozzi, bielle, pistoni, canne per armi da fuoco, cuscinetti, flange, freni, ingranaggi, cambi, ruote tornite per veicoli, rubinetteria, stampi ed utensili per macchine operatrici, valvolame, viteria e bulloneria tornita, ecc.; comprese le lavorazioni di finitura).(Esclusi i lavori di fusione per i quali v. voce 6112)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6261  
LAVORAZIONE : Produzione di matrici per stampa fotomeccanica, zincotipia, fotoincisione, stereotipia e simili.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6262  
LAVORAZIONE : Produzione di monete, medaglie e simili. Produzione di timbri.Lavori di incisione, cesellatura, niellatura e simili.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6270  
LAVORAZIONE : Produzione di minuterie metalliche.Produzione di oggetti diversi ricavati da nastro e da filo metallico.(Caratteri e fregi da stampa, pallini da caccia, piombini da suggello, chincaglierie, piccoli oggetti d'arte e per decorazione, chiusure lampo, cerniere, giocattoli, cornici, guarnizioni, maniglie, fibbie, bottoni, penne e portapenne, foglie e fiori, capsule metalliche per bottiglie, molle per busti, gancetti, rondelle, aghi, spille, forcine, ami da pesca, fermagli, punti metallici, molle per orologeria, anelli, licci per tessitura, raggi, uncinetti, ferri da calza, fusti per cappelli, per ombrelli e per paralumi, grigliette, gabbiette per uccelli, cestelli, guarnizioni per carde, ecc.)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6281  
LAVORAZIONE : Arrotatura e pulitura (affilatura, molatura, lucidatura, levigatura, sabbiatura, smerigliatura).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6283  
LAVORAZIONE : Smaltatura, metallizzazione (per immersione, per calorizzazione, per diffusione, ecc.; con esclusione dei trattamenti elettrochimici, per i quali v. voce 2172).Trattamenti termici e fisico-chimici in genere: ricottura, tempra, bonifica, ecc. (escluse le lavorazioni al cannello, per le quali v. voce 6291).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6291  
LAVORAZIONE : Saldatura (a gas, a resistenza, ad arco, ecc.) e tecniche affini (ricarica, riporto duro, perforazione, metallizzazione a proiezione, tempra superficiale).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6292  
LAVORAZIONE : Demolizione di macchinari, apparecchiature e attrezzature metalliche (escluso il disfacimento di opere edili, per il quale v. sottogruppo 3130, ed esclusa la demolizione di navi e galleggianti, per la quale v. sottogruppo 6420).Rottamazione.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6311  
LAVORAZIONE : Motori a combustibili liquidi, a gas, ad aria compressa; motori idraulici e a vento (turbine, ruote idrauliche, aeromotori, ecc.); motrici a vapore (escluse le ferroviarie, le tranviarie, ecc. per le quali v. voce 6413).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6312  
LAVORAZIONE : Motori elettrici, alternatori, dinamo, trasformatori, macchine convertitrici.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6321  
LAVORAZIONE : Macchine operatrici (macchine utensili fisse e portatili, macchine da lavoro fisse e semoventi, macchine speciali per ogni genere di attività industriale o agricola).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6322  
LAVORAZIONE : Macchine per cucire e macchine rimagliatrici per uso le e domestico.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6323  
LAVORAZIONE : Ascensori e montacarichi.Altri apparecchi di sollevamento (elevatori, gru, argani, ecc.).Apparecchi di trasporto (trasportatori a rullo, a nastro, su filo, ecc.).Scale aeree, ponti meccanici (carriponte e simili).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6331  
LAVORAZIONE : Armi portatili (fucili, pistole, mitragliette, mitragliatrici portatili, lanciabombe, lanciafiamme, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6332  
LAVORAZIONE : Artiglierie e armi pesanti (cannoni, obici, mortai, mitragliere per postazioni, ecc.)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6333  
LAVORAZIONE : Torpedini, siluri, missili balistici e simili (per il solo caricamento dell'esplosivo v. voce 2132).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6340  
LAVORAZIONE : Officine meccaniche in genere.Officine per costruzione, montaggio, smontaggio e riparazione di macchine e parti di esse, con lavorazioni promiscue che non consentano una netta demarcazione o con produzioni in rapporti quantitativi variabili, così da rendere impossibile il riferimento alle altre voci del gruppo 6300.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6411  
LAVORAZIONE : Costruzione di autoveicoli e di rimorchi (autovetture, autocarri, autobus, filobus, autoarticolati, autotreni, caravan, roulotte, rimorchi e semirimorchi, ecc.). Costruzione di veicoli speciali (autobetoniere, carrelli industriali, ecc.).Trasformazione ed allestimento di autoveicoli e rimorchi .Costruzione di motocicli e ciclomotori.Costruzione di biciclette (compresa la costruzione del telaio, anche se effettuata a sé stante).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6412  
LAVORAZIONE : Riparazione dei veicoli di cui alla voce 6411 (compreso l'eventuale soccorso stradale); elettrauto; installazione di autoradio e simili.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6413  
LAVORAZIONE : Costruzione, riparazione, manutenzione di materiale mobile per ferrovie e tranvie (locomotive, vagoni, carri, elettrotreni, ecc.). Costruzione di cabine per impianti di risalita.(Compresa la lavorazione delle parti non metalliche ed esclusa la riparazione e la manutenzione svolta nell'ambito dell'esercizio degli impianti, per le quali v. sottogruppo 9110)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6421  
LAVORAZIONE : Lavori di costruzione e di allestimento, eseguiti sia a bordo, sia a terra nell'ambito del cantiere navale, di navi, imbarcazioni, chiatte, pontoni, bacini e piattaforme galleggianti e simili, di carpenteria navale, di boe, gavitelli, segnalamenti ed altri galleggianti ed accessori per l'ormeggio e la navigazione.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6422  
LAVORAZIONE : Trasformazione, riparazione, manutenzione di navi, imbarcazioni, galleggianti e parte di esse, svolte sia a bordo sia a terra nell'ambito del cantiere navale; lavori di carenaggio.Disarmo e demolizione di navi e galleggianti.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6430  
LAVORAZIONE : Mezzi di trasporto aereo: costruzioni aeronautiche (escluso il collaudo in volo degli aerei; per la costruzione dei motori, v. voce 6311).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6581  
LAVORAZIONE : Apparecchi termici: di produzione di vapore, di riscaldamento, di refrigerazione, di condizionamento (generatori di vapore, caldaie, autoclavi, bollitori, forni, essiccatoi, scambiatori di calore, bruciatori, radiatori e batterie per impianti di riscaldamento, di condizionamento, di refrigerazione, radiatori per motori a combustione interna, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6582  
LAVORAZIONE : Elettrodomestici (frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, cucine, stufe per riscaldamento, ferri da stiro, macchine per caffè, scaldabagni, tostapane, tritatutto, frullatori, rasoi elettrici, piccoli ventilatori e condizionatori, lucidatrici, aspirapolvere, battitappeto, cablaggi prefabbricati per elettrodomestici, compressori per refrigerazione, ecc.; esclusi gli apparecchi radiotelevisivi ed elettronici, per i quali v. voce 6563).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7210  
LAVORAZIONE : Lavorazione e trasformazione di rocce asfaltiche e/o bituminose (malte e mastice d'asfalto, asfalti colati); produzione di conglomerati bituminosi ordinari e rigenerati, emulsioni bituminose, cartonfeltri bitumati, guaine impermeabili prefabbricate bituminose e simili.(Per l'applicazione v. g.g. 3)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7220  
LAVORAZIONE : Produzione di leganti minerali (calce, cemento, gesso), di argille espanse, di vermiculiti e perliti.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7271  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di prodotti ed elementi prefabbricati in calcestruzzo, cemento e pietre artificiali (marmette, lastre, pannelli, tubi, travi, colonne, solai, elementi centrifugati, strutture precompresse, vasche, gradini, tegole, ecc.).Produzione di elementi in conglomerati leggeri, espansi, soffiati, ecc.(Compresa l'eventuale fabbricazione di armature metalliche)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7281  
LAVORAZIONE : Ceramiche (piastrelle e lastre, sanitari, stoviglierie, vasellame, statuette, ecc.).Lavorazioni al tornio da vasaio.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7282  
LAVORAZIONE : Laterizi comuni e speciali: mattoni, tegole ed altri prodotti per l'edilizia (tavelloni, pavimenti e rivestimenti in cotto, tubi, condotti, ecc.; compreso l'eventuale esercizio di cave annesse).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 7283  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di materiali e prodotti refrattari (compresa la produzione di malte e terre refrattarie): mattoni, lastre, piastrelle e materiali da costruzione simili, forni, crogioli, storte, muffole, bocchette, tubi, condotte, ecc.Anime per fonderia (solo se lavorazione a sé stante).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8111  
LAVORAZIONE : Macerazione, stigliatura, scotolatura industriali della canapa, del lino, della juta, della sisal e delle fibre similari.Rigenerazione di lana, cotone ed altre fibre tessili da stracci o ritagli di tessuti (cernita, carbonizzazione, battitura, lavaggio, stracciatura, sfilacciatura, garnettatura, asciugatura, tintura).Apritura, battitura, lavaggio, cardatura di fibre tessili e cascami (compresa la produzione di ovatte).Lavaggio della lana (lavaggio, asciugatura ed operazioni accessorie).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8112  
LAVORAZIONE : Produzione del nastro pettinato (compresa la produzione di stoppe).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8121  
LAVORAZIONE : Filatura di fibre tessili e cascami in genere (esclusa la seta, per la quale v. voce 8122).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8122  
LAVORAZIONE : Trattura della seta; filatura della seta e dei suoi cascami.Binatura, torcitura e ritorcitura di fili e filati, testurizzazione di filati, operazioni di preparazione alla tessitura (solo se operazioni effettuate a sé stanti).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8123  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di spaghi, corde, funi e reti (escluse le lavorazioni con materiali metallici, per le quali v. sottogruppo 6230).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8131  
LAVORAZIONE : Filatura e tessitura.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8132  
LAVORAZIONE : Sola tessitura (anche limitatamente alla sola produzione di ordito).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8133  
LAVORAZIONE : Tessitura e finissaggio.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8140  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di tessuti e articoli diversi a maglia, ad intreccio, ricamati (tessuti a maglia, maglierie, tessuti tubolari, calze, guanti, scialli, nastri, cordoncini, trecce, passamanerie in genere, cinghie, stringhe, lucignoli, tessuti elastici, merletti, pizzi, tulli, retine, galloni, guarnizioni, frange, ricami, ciniglie, ecc.).(Escluse le operazioni di filatura delle fibre; compreso l'eventuale finissaggio dei tessuti ed articoli prodotti)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8150  
LAVORAZIONE : Lavorazione completa di fibre tessili: preparazione, filatura e tessitura (compresa l'eventuale operazione di finissaggio; esclusa la produzione di fibre artificiali, minerali e sintetiche, per la quale v. voci relative nei grandi gruppi 2, 6 o 7).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione