LAVORAZIONI CONNESSE AD AGENTE CANCEROGENO

 
Formaldeide
( presenza come materia prima o additivo )
 
Nella MATRICE sono state trovate 35 corrispondenze
    

CODICE INAIL 0311  
LAVORAZIONE : Strutture sanitarie, per cure estetiche, per il benessere fisico e simili.Ambulatori medici ed odontoiatrici, gabinetti per cure fisiche e fisioterapiche (laserterapia, magnetoterapia, elettroforesi, ecc.), gabinetti radiologici, ecc.Laboratori di analisi cliniche.Stabilimenti idrotermali.Strutture assistenziali: ospizi, pensionati e simili.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 0422  
LAVORAZIONE : Servizi di sterilizzazione, disinfestazione e derattizzazione.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 0612  
LAVORAZIONE : Laboratori di analisi chimiche, fisiche, industriali, merceologiche, ecc.(Solo per attività effettuate a sé stante; compreso l'accesso ad opifici, cantieri, ecc.)Istituti sperimentali e di ricerca scientifica (istituti fisici, chimici, mineralogici, petrografici, elettrotecnici, meccanici, agrari, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 1111  
LAVORAZIONE : Preparazione del terreno (dissodamento, scasso, livellamento, abbattimento di piante, ecc.); lavorazione del terreno (aratura, erpicatura, rullatura, ecc.); lavorazioni successive (concimazione, semina, sarchiatura, trattamenti con prodotti fitosanitari - anche con uso di aeromobili - difesa antigrandine, innaffiatura, potatura, gestione degli impianti di irrigazione, ecc.); raccolta e prima lavorazione del prodotto colturale (falciatura, mietitura, trebbiatura, sgranatura, pressatura, trinciatura foraggi, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 1112  
LAVORAZIONE : Lavorazioni agricole particolari: coltivazione in ambiente protetto (serre e simili), colture idroponiche ed aeroponiche, fungaie artificiali; preparazione di terreni di coltura fermentati, pastorizzati, additivati con nutrienti; sistemazione e manutenzione di piante, cespugli, siepi, prati, aiuole lungo le strade, nei parchi e nei giardini; lavori di rimboschimento con eventuale sistemazione di mulattiere e sentieri; attività vivaistica e sementiera (solo messa a dimora delle piante); decorticatura delle piante da sughero.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2111  
LAVORAZIONE : Prodotti chimici inorganici ed organici (non compresi nelle altre voci del gruppo): produzione per sintesi, trasformazione chimica, microbiologica ed enzimatica, miscelazione, trattamento, recupero.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2112  
LAVORAZIONE : Prodotti della chimica farmaceutica: principi attivi, intermedi e medicinali (compresa l'eventuale produzione di cosmetici). Preparati farmaceutici (derivati del sangue, lavorazione e produzione di estratti di ghiandole, vaccini, preparati omeopatici, ecc., esclusi i preparati realizzati presso le farmacie).Prodotti sussidiari di uso medico e veterinario: suture preconfezionate, cerotti medicati, ecc.; confezione a sé stante di cotone idrofilo, garze, bendaggi, ecc. (esclusa la produzione dei tessili per la quale v. g.g. 8). Pannolini ed assorbenti igienici. Kit da banco per analisi chimico-cliniche di diagnostica (test di gravidanza, test per il diabete, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2122  
LAVORAZIONE : Prodotti tossici (fosgene, cianuri, solfuro di carbonio, ecc.), cancerogeni, mutageni e tossici per il ciclo riproduttivo: preparazione e trattamento.Prodotti corrosivi (acido nitrico, cloridrico, fluoridrico, solforico, ecc.): preparazione e trattamento.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2145  
LAVORAZIONE : Raffinazione del petrolio e petrolchimica: distillazione e raffinazione di oli minerali; produzione di intermedi e di derivati (esclusa la produzione di resine sintetiche per la quale v. sottogruppo 2190).Degasolinaggio del metano (solo se effettuato a sé stante).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2161  
LAVORAZIONE : Coloranti e colori organici di sintesi (compresi gli intermedi: naftoli, naftilammine, acidi naftalin-solfonici, nitroderivati aromatici, aldeidi, chetoni, ecc.); coloranti e colori inorganici (ossidi di zinco, di cromo, di manganese, di ferro, solfuri di cadmio, ecc.; per la produzione di coloranti inorganici nell'ambito della produzione di "fritte" v. sottogruppo 7370).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2162  
LAVORAZIONE : Pitture (ad acqua, alla calce, alla colla, al silicato, emulsionate, all'olio, ecc.) e vernici (oleoresinose, a solventi volatili); vernici per rivestimenti murali a base di resine sintetiche e materiali litoidi.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2184  
LAVORAZIONE : Essenze e profumi senza distillazione (compresa l'eventuale raccolta e lavorazione di foglie, fiori e frutta).Cosmetici (per la pelle, per produzioni cutanee, per vestibolo e cavità orale, per gli occhi, ecc.): formulazione dei costituenti acquistati in prevalenza da terzi, miscelazione, omogeneizzazione e confezionamento.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2186  
LAVORAZIONE : Tensioattivi ionici e non ionici (esclusi i prodotti ottenuti per saponificazione dei grassi, per i quali v. voce 2152), loro formulazione, anche se svolta a sé stante, con sostanze ausiliarie finalizzata alla produzione di detersivi o altri prodotti a base di tensioattivi (compresa l'eventuale produzione di cosmetici). Addensanti per la stampa dei tessuti.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2187  
LAVORAZIONE : Preparazione di superfici sensibili: carta, lastre, pellicole fotocinematografiche; produzione di supporti in acetil-cellulosa.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2191  
LAVORAZIONE : Produzione di polimeri sintetici ed artificiali (esclusa la produzione di intermedi, per la quale v. voce 2145; comprese le eventuali operazioni di preparazione successiva delle materie plastiche: additivazione di coloranti, stabilizzanti, plastificanti, ecc.; miscelazione; compoundizzazione; granulazione; ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2193  
LAVORAZIONE : Fibre tessili artificiali e sintetiche: produzione delle fibre e ricavo dei filati.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2194  
LAVORAZIONE : Gomma sintetica: produzione di elastomeri sintetici di uso generale e speciale; lattici sintetici.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2195  
LAVORAZIONE : Lavorazione della gomma greggia; fabbricazione di articoli e semilavorati in gomma o prevalentemente in gomma naturale e sintetica; fabbricazione, rigenerazione e ricostruzione di pneumatici; impermeabilizzazione dei tessuti e rivestimento di cavi, corde e cordoni; produzione di ebanite, balata, guttaperca e fabbricazione di articoli.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2197  
LAVORAZIONE : Lavorazione e trasformazione delle resine sintetiche e dei materiali polimerici termoplastici e termoindurenti; produzione di articoli finiti, semilavorati o di parti staccate comunque ottenuti (per estrusione, stampaggio ad iniezione, sinterizzazione, termoformatura, calandratura, polimerizzazione in blocco, polimerizzazione e schiumatura, ecc.); produzione di laminati fenolici, ureici, ecc. (anche limitatamente ad alcune fasi del ciclo tecnologico); recupero e riciclaggio di materie plastiche in genere (solo se effettuati come lavorazioni a sé stanti); rivestimento di cavi, corde e cordoni ed altri manufatti metallici e non; produzione di schede, nastri e dischi magnetici e simili (compresa l'eventuale produzione di stampi metallici, esclusa la produzione di materie prime, per le quali v. voce 2191 ed escluse anche le lavorazioni di cui al sottogruppo 5330); produzione di manufatti polimerici per spalmatura e coagulazione: tele, film di polimeri, ecc.; impermeabilizzazione dei tessuti; fabbricazione, a sé stante, di manufatti con materiali compositi con processo a stampi aperti o a stampi chiusi, di scocche e carrozzerie per veicoli, vasche, strutture coniche, ondulate, ecc.; scafi per natanti, imbarcazioni e navi, tavole a vela, surf, ecc. (per l'allestimento di mezzi di trasporto v. voci 6411, 6421 e sottogruppo 6430). Costruzione di manufatti con prevalenti fasi di assemblaggio di prodotti intermedi in materiali polimerici acquistati da terzi (esclusi quelli previsti in altre voci di tariffa).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2212  
LAVORAZIONE : Carte e cartoni (compresa l'eventuale produzione di paste e l'eventuale patinatura in macchina).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2213  
LAVORAZIONE : Cartapesta, cartonpietra, fibra vulcanizzata e simili (compresa l'eventuale produzione di oggetti).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2310  
LAVORAZIONE : Conservazione, concia, preparazione, trattamento e rifinitura di pelli e cuoi; prime lavorazioni effettuate a partire da ritagli o rasature di cuoio (esclusi i prodotti di cui al sottogruppo 2190); tele incerate, pegamoide, dermoide, linoleum.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 2320  
LAVORAZIONE : Minugiai; preparazione, pulitura e tintura di penne e piume; preparazione di spugne; imbalsamazione di animali.Preparazione di sostanze cornee (corna, unghie, pelo - escluso quello per cappelli e parrucche, per il quale v. sottogruppo 8170 - crine, setole, ecc.; per la fabbricazione di oggetti v. voce 5313 e sottogruppo 5330).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 5121  
LAVORAZIONE : Produzione di tranciati.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 5122  
LAVORAZIONE : Produzione di sfogliati; produzione di compensati o di paniforti; produzione di elementi in legno lamellare.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 5123  
LAVORAZIONE : Produzione di truciolo, lana o farina di legno, punte di legno (fuscelli per fiammiferi, stuzzicadenti, chiodini, sivelli per calzolai, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 5124  
LAVORAZIONE : Fabbricazione di pannelli di fibre e trucioli di legno agglomerati con leganti non minerali (per la fabbricazione di agglomerati con leganti minerali, v. sottogruppo 7210 o voci 7271, 7272, 7273).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6111  
LAVORAZIONE : Trattamento e lavorazione delle materie prime e produzione della ghisa all'altoforno in lingotti.Affinazione e trattamento della ghisa per la produzione dell'acciaio in prodotti siderurgici intermedi (lingotti, bramme, billette, ecc.).Prima lavorazione dell'acciaio per fucinatura, per stampaggio, per laminazione, per estrusione, per ricalcatura (produzione di laminati e fucinati in genere, di estrusi, di ricalcati, di tubi non saldati, di tubi saldati da lamiera, ecc.).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6112  
LAVORAZIONE : Rifusione, getto, finitura di manufatti in ghisa o acciaio (esclusa la lavorazione alle macchine utensili per la quale v. sottogruppo 6240).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6121  
LAVORAZIONE : Trattamento e lavorazione delle materie prime (minerali o composti chimici) per la produzione di metalli e loro leghe.Produzione di ferroleghe.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6122  
LAVORAZIONE : Rifusione, getto; pressofusione; estrusione; prima lavorazione ai laminatoi, magli, presse.(Compresa la finitura e l'eventuale lavorazione alle macchine utensili)Produzione di polveri metalliche.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6211  
LAVORAZIONE : Taglio, piegatura, saldatura di laminati e trafilati (esclusa la saldatura effettuata a sé stante, per la quale v. voce 6291), costruzione di carpenteria metallica e lavori in materiale metallico (travature, ponti, torri, tralicci, pali, tettoie, capriate, scale, chioschi, serre, verande, cancelli, cancellate, parapetti, inferriate, saracinesche, paratoie, infissi, serramenti anche corazzati, insegne, castelli per macchine e apparecchi, ecc.), con posa in opera (escluso il montaggio degli elementi metallici delle opere edili, idrauliche, dei ponti, delle linee e condotte, delle attrezzature per impianti industriali, per il quale v. gruppi 3100, 3200, 3300, 3400 e 3600).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 6261  
LAVORAZIONE : Produzione di matrici per stampa fotomeccanica, zincotipia, fotoincisione, stereotipia e simili.
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8111  
LAVORAZIONE : Macerazione, stigliatura, scotolatura industriali della canapa, del lino, della juta, della sisal e delle fibre similari.Rigenerazione di lana, cotone ed altre fibre tessili da stracci o ritagli di tessuti (cernita, carbonizzazione, battitura, lavaggio, stracciatura, sfilacciatura, garnettatura, asciugatura, tintura).Apritura, battitura, lavaggio, cardatura di fibre tessili e cascami (compresa la produzione di ovatte).Lavaggio della lana (lavaggio, asciugatura ed operazioni accessorie).
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione

CODICE INAIL 8160  
LAVORAZIONE : Finissaggio di fibre, filati, tessuti e articoli confezionati (lavatura, sbianca, mercerizzazione, appretto, bruciatura del pelo, lucidatura, decatissaggio, follatura, trattamenti antipiega, di irrestringibilità, di impermeabilizzazione, per effetti particolari, ecc.; tintura, stampa).(Per la sola impermeabilizzazione v. voci 2195 e 2197)
Agenti cancerogeni utilizzati nella lavorazione come materie prime o additivi - contaminanti - entrambi
Organi bersaglio associati alla lavorazione