Appuntamenti in Piemonte

Inaugurazione REC (Research and Educational Centre) per la Ginecologia e l'Ostetricia
12/12/2018 - 12.00

L'Università degli Studi di Torino, l'AOU Città della Salute e la Fondazione Medicina a Misura di Donna inaugurano il REC (Research and Educational Centre) per la Ginecologia e l'Ostetricia e la rinascita secondo i desideri delle pazienti, delle aree di accesso ai servizi di radioterapia, preservazione della fertilità/Fiver e palestra dell'Ospedale S. Anna di Torino.

Torino - Presidio Ospedaliero Sant'Anna, Aula Dellepiane, Via Ventimiglia 3.

Locandina


Empowerment e uso di sostanze oggi
24/01/2019 - 25/01/2019

Corso organizzato dall’Università della Strada del Gruppo Abele con l'intenzione di creare uno spazio di approfondimento su come declinare le strategie di empowerment nel presente, come chiave metodologica di intervento e come obiettivo in sé. Le giornate formative vogliono essere un’occasione, per gli operatori esperti del contesto, per un bilancio in itinere delle pratiche consolidate e per i nuovi operatori per confrontarsi con un approccio ancora altamente innovativo.
La formazione, guidata da Lorenzo Camoletto e Ezio Farinetti, é rivolta a operatori sociali, educatori professionali, operatori di comunità, assistenti sociali e insegnanti.

Torino – Fabbrica delle “e”, corso Trapani 91/b

Per maggiori informazioni


La parola e (è) la cura - Cosa racconta il paziente
26/01/2019 - 15/06/2019

L'Istituto Change propone un ciclo di incontri formativi composto da sei giornate sull’uso del metodo sistemico-narrativo nei diversi momenti della relazione di cura.

Torino - Sala Consiglio Ordine dei medici, Corso Francia 8 

Programma

Per maggiori informazioni e iscrizioni

 


Nello zaino dell’operatore sociale. Strumenti della relazione d’aiuto (Modulo 2)
14/02/2019 - 15/02/2019

Corso organizzato dall’Università della Strada del Gruppo Abele per offrire una riflessione su una metodologia impiegata nella relazione di aiuto e nei contesti organizzativi, che utilizza un approccio sistemico per far emergere gli irrisolti relazionali, che influenzano pesantemente il regolare sviluppo esistenziale. L’obiettivo è fornire uno strumento (le costellazioni familiari) e non una tecnica, creando una cornice di senso condivisa all’interno del più ampio progetto psicoeducativo della persona.
Il corso sarà condotto da Angela La Gioia e Filomena Sciaudone, formatrici dell’Università della Strada.

Torino – Fabbrica delle “e”, corso Trapani 91/b

Per maggiori informazioni