CARE - Catalogo di Azioni ben descritte Rivolte all'Equità


Progetto Capacity
Titolo originale: Progetto Capacity
Anno di avvio: 2017
Fonte:Altra fonte
Luogo dove è implementata la pratica: Messina, Italia
Area tematica:Pianificazione e controllo urbano
Coesione sociale, capitale sociale
Riduzione della povertà
Gruppi di popolazione vulnerabili
Target:Tutta la popolazione di un' area/quartiere/città
Descrizione dell'intervento: Il progetto Capacity mira a promuovere processi di rigenerazione urbana attraverso l’eliminazione di alcuni insediamenti presenti a Fondo Saccà e Fondo Fucile, nella parte sud est della città di Messina, caratterizzati dalla presenza di baracche e costruzioni fatiscenti. Il progetto, elaborato nell’ambito del Programma Straordinario di Riqualificazione e Sicurezza delle Periferie Urbane lanciato dal Governo ,è stato avviato nell’aprile del 2017 per una durata di 30 mesi .A questo scopo, è stata costituita una partnership costituita da organizzazioni dell’economia sociale e istituzioni pubbliche, con il comune di Messina quale capofila.
Il progetto prevede tre alternative per rendere esigibile il diritto all’abitare dei beneficiari di Capacity:
1. Assegnazione, da parte del Comune di Messina di un alloggio nel condominio prototipale da realizzare attraverso la sperimentazione di pratiche di auto-costruzione assistita e salariata;
2. Assegnazione da parte del Comune di Messina di unità abitative acquistate sul mercato immobiliare nel rispetto degli standard di edilizia residenziale pubblica, mediante avviso pubblico nel rispetto della legislazione vigente;
3. Sostegno all’acquisto diretto da parte dei beneficiari del progetto abitanti a Fondo Saccà e a Fondo Fucile, che aderiscono a un patto anti mafia, attraverso l’istituzione di un contributo una tantum assegnato alle persone beneficiarie, denominato Capitale personale di capacitazione.
Descrizione su come è affrontata la dimensione dell'equità: L’impianto teorico a cui si ispira Capacity trae origine dalle Teoria dello sviluppo umano di Amartya Sen da cui deriva l’Approccio alle Capacitazioni (Capability Approach). Il progetto promuove il risanamento di due aree urbane di Messina e la riduzione delle diseguaglianze sociali in un’ottica d’ibridazione delle politiche di sviluppo, pratiche ecosostenibili e la crescita di capacità di governance dei beni comuni (energia, spazi verdi).Il progetto Capacity è inoltre caratterizzato da una forte sinergia tra azioni di contrasto alla povertà estrema e azioni di innovazione tecnologica e sociale sui temi della sostenibilità ambientale.
Approccio per ridurre le disuguaglianze:Area deprivata
Gruppo vulnerabile
Aspetti da considerare per la trasferibilitè: E' necessario disporre di una adeguata conoscenza del territitorio di intervento e delle relative esigenze. In caso sia prevista una partnership fra istituzioni e pubbliche e organizzazioni del territorio, è necessario un alto grado di collaborazione fra i membri della partnership e che sia prevista una adeguata copertura finanziaria.
Valutazione di processo: In corso
Valutazione di risultato: In corso
Descrizione dei risultati della valutazione: Il progetto si concluderà formalmente entro la fine del 2021. Tuttavia, è stata effettuata una valutazione intermedia, realizzata a 18 mesi dall’inizio del progetto, focalizzata sugli aspetti inerenti l’abitare.e gli effetti sulla vita delle famiglie coinvolte connessi alle tre opzioni di scelta.
I nuclei familiari di Fondo Saccà potenziali beneficiari del Capitale personale di capacitazione che hanno optato per l’acquisto della casa sono nel periodo marzo- dicembre 2018 circa il 56%: sono 37 su 54 i nuclei in graduatoria e 9 su 12 quelli aventi diritto in quanto emergenze abitative che optano per l’acquisto della casa di proprietà grazie al contributo una tantum (i capitali di capacitazione) del progetto. I nuclei di Fondo Saccà che hanno effettuato il rogito entro il 14 dicembre sono stati n.24 che corrispondono a 87 persone tra cui 15 minorenni e 7 bambini tra 0 e 6 anni. In cinque casi si è trattato di nuclei numerosi con 5 membri o più che vivevano in spazi angusti di 40-50 metri quadri. Le condizioni economiche di coloro che optano per l’acquisto dell’abitazione sono generalmente molto disagiate e in 1/3 dei casi sotto la soglia di 6 mila euro che consente di accedere alla misura di contrasto alla povertà denominata Reddito di Inclusione o ReI.
A Fondo Fucile nello stesso periodo, dove le attività di presentazione pubblica del progetto e di mediazione sociale si sono avviate più tardi, nel primo anno di attività si sono realizzati n.3 rogiti con Capitale personale di capacitazione e in un caso nel nucleo è presente anche un bambino di meno di 6 anni.
Link (informazione online o pubblicazione scientifica): http://www.fdcmessina.org/index.php/pag-sezione/capacity/
Lingua del materiale di dettaglio: italiano
Riferimenti: Ufficio Stampa e Comunicazione
Fondazione di Comunità di Messina
bagozzifabrizia@gmail.com
Obiettivi PNP

5.8 Promuovere e supportare interventi intersettoriali per rendere le città e gli insediamenti umani più sani, inclusivi e favorevoli alla promozione della salute, con particolare attenzione ai gruppi più vulnerabili


Parole chiave: territorio, riduzione delle disuguaglianze, riqualificazione, ambiente urbano, sviluppo comunitario
Stampa scheda
 




Dors Regione Piemonte - Centro di Documentazione per la Promozione della Salute